Bocconcini rustici di patate, salsiccia e porcini

Boconcini di patate e funghi

Ecco una ricetta rustica, decisamente facile e veloce, ma soprattutto molto molto sfiziosa, adatta ad aprire una cena a base di carne o verdure.
Potremmo dire che è una proposta autunnale-invernale ma vi posso assicurare che farà bella figura anche in una serata d’estate, dopo una bella giornata di mare con la brezza fresca che inizia al calare del sole.

Infatti, i bocconcini rustici di patate, salsiccia e porcini sono inoltre un’ottima soluzione “finger” per un aperitivo, e vi garantisco che i vostri ospiti ne resteranno rapiti.
La ricetta ruota intorno ad una tecnica un po’ insolita di lavorazione delle patate che, infatti, vanno grattugiate a crudo e costituiscono la base principale dell’impasto a cui poi aggiungerete gli altri ingredienti.
Cos’altro? Beh, durante la preparazione l’aggiunta della mentuccia e del rosmarino daranno un tocco aromatico che non ha bisogno di descrizione.

Quello che manca adesso è mettervi ai fornelli e lasciarvi avvolgere da questi sapori!

tempo di preparazione: 30 minuti
tempo di cottura: 30 minuti
occorrente: ciotole, tre padelle antiaderenti di medie dimensioni con coperchi, grattugia per verdure, coltelli da cucina, mestoli di legno, mestolo di legno con punta piatta, pinze da cucina, pelapatate, carta assorbente da cucina.
difficoltà: facile
stagione: autunno/inverno
tipologia: antipasto carne

INGREDIENTI PER 2 PERSONE:

  • 1 patata (180 gr circa)
  • 10 gr di funghi porcini secchi
  • 1/2 salsiccia di maiale (50 gr circa)
  • 25 gr di scamorza affumicata
  • 40 grammi di radicchio trevigiano tardivo
  • un cucchiaio di pangrattato
  • aglio
  • mentuccia
  • peperoncino
  • rosmarino
  • olio extravergine di oliva

Boconcini di patate e funghi

PREPARAZIONE:

  • Mettete a bagno in acqua tiepida i funghi porcini secchi, generalmente dovranno rinvenire per almeno 15 minuti. Una volta trascorso il tempo necessario, strizzate i funghi e tagliateli in strisce molto sottili.
  • Mettete a soffriggere nella padella antiaderente un piccolo spicchio di aglio, aggiungete i funghi e saltateli su un fornello medio a fuoco vivace per qualche minuto, dopodiché aggiungete un mestolo di acqua tiepida, aggiungete qualche foglia di mentuccia, abbastate il fuoco, coprite con il coperchio e lasciate cuocere per altri 10 minuti.
  • Durante la cottura dei funghi, pelate la patata e grattugiatela cruda, usate la misura più piccola della grattugia da verdure. Otterrete così una sorta di poltiglia umida: versatela in una ciotola. Aggiungete la mezza salsiccia cruda spezzettandola in piccole parti con le mani, la scamorza tritata minutamente, del rosmarino tritato, un cucchiaio di pan grattato.
  • Lavate e tritate grossolanamente il radicchio tardivo, mettendolo in una ciotola.
  • A questo punto potete togliere dal fuoco i funghi porcini, asciugateli leggermente con della carta assorbente prima di aggiungerli al composto delle patate.
  • Dopo aver amalgamato bene tutti gli ingredienti, lavorate con le mani piccole parti del composto fino ad ottenere delle polpettine molto schiacciate di circa 6 cm di diametro e meno di 1 cm di spessore.
  • Cuocete i bocconcini in una padella antiaderente su un fornello medio a fuoco lento per circa 5-7 minuti per lato. Aiutatevi durante la cottura con un mestolo di legno a punta piatta e delle pinze da cucina.
  • Come vedrete, la parte esterna tenderà a indorarsi e diventare croccante, mentre l’interno resterà morbido e saporito.
  • Mentre cuocete i bocconcini, mettete ad appassire in padella il radicchio con un filo d’olio, coprendolo con il coperchio. Basteranno pochi minuti
  • Una volta terminata la cottura, salate in superficie i bocconcini e serviteli in dei piatti adagiandoli sul radicchio tardivo appassito.

Boconcini di patate e funghi

BUON APPETITO!

La ricetta è stata ideata, realizzata, descritta e fotografata da Valerio Pellirossi, alias Carciofobia.

VALERIO

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...